Marzemino vino: un grande autoctono del Trentino

Il Trentino Alto-Adige è una delle regioni con più forte e radicata identità vinicola.

Nel sud del Trentino, nella Vallagarina, c’è un vitigno autoctono che più rappresenta l’anima vinicola di questa meravigliosa terra: il Marzemino vino, una delle DOC più amate di questa regione prodotto per il 100% da uve dell’omonimo vitigno.

Note di violetta mammola e di mirtilli che si traduce in un colore caldo dalle tinte rosso rubino e dalle venature violacee intense fino a raggiungere punte di profondo blu. A completare questo bouquet che al palato appare morbido, equilibrato e vellutato, ci sono note balsamiche di menta e liquirizia. Al naso queste note olfattive intriganti danno un senso di dolcezza e freschezza, al gusto il Marzemino vino appare gentilmente acido, vivace, con cenni di quella mineralità che il vento del lago di Garda regala a queste splendide uve.

Per quanto concerne gli abbinamenti a tavola, lo sposalizio gustavo per eccellenza vede il Marzemino vino accompagnare la polenta con i funghi, è perfetto anche con un bel piatto di polpette al sugo, in più  i suoi tannini, anche se delicati e difficilmente percettibili,  lo rendono di sicuro anche un perfetto esaltatore di carni alla brace, formaggi affumicati. Insomma è un vino perfetto per i piatti decisi, speziati e fortemente aromatici.

Il Marzemino vino elegante, stutturato, armonico è tutelato da un consorzio privato che insieme agli enti pubblici deposti ai controlli, ne valutano la correttezza della lavorazione e così ne preservano il pregio e le caratteristiche inconfondibili, contro ogni contraffazione. L’azienda Agricola Vini al Ponte propone un interessante Marzemino Igt del Veneto, garantendo agli estimatori un prodotto controllato, di qualità e a basso impatto solfiti, i principi cardini che hanno fatto crescere questa realtà produttiva a conduzione familiare.

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.