Raffinati abbinamenti vino per le grandi occasioni

abbinamenti vino

I vini del Veneto, come è noto, costituiscono una parte della storia e della cultura regionale, in quanto la viticoltura e la produzione enologica hanno sempre svolto un ruolo fondamentale nell’economia dell’intera regione.

Ancora oggi, la produzione annuale di vini tipici del Veneto, di cui gran parte insigniti dai marchi doc, docg e igt, è una delle più consistenti di tutto il territorio italiano. Una quantità rilevante, alla quale si aggiunge il valore di una qualità elevatissima, e di numerosi vini veneti pregiati prodotti con uve autoctone legate ad antichissime tradizioni.

In merito al prestigio e alle caratteristiche, gli abbinamenti di vino e specialità gastronomiche creati con i vini veneti più famosi compaiono nel menù dei migliori ristoranti italiani ed esteri. Ma non solo: anche in casa, il vino veneto a tavola aggiunge una nota di raffinatezza e di armonia.

Tra i vini rossi del Veneto più celebri e rinomati, il Valpolicella doc si abbina alle carni arrostite e ai formaggi stagionati, il Bardolino docg è ideale con le carni lessate o alla griglia e il Merlot è indicato con primi piatti, selvaggina e formaggi saporiti.

Per quanto riguarda il vino bianco veneto, il Bianco di Custoza è adatto per accompagnare piatti delicati a base di pesce, il Soave docg si addice ai frutti di mare, ai crostacei e alle carni bianche mentre il Recioto di Soave accompagna i dolci di pasta frolla, le crostate e i biscotti di pasticceria.

Leave a Comment

Your email address will not be published.