Marzemino Veneto, caratteristiche e abbinamenti

marzemino veneto

Il Marzemino Veneto è uno tra i vini rossi più pregiati e rinomati, ottenuto dall’omonima uva Marzemino, un vitigno che possiede una storia lunga diversi secoli. Attualmente, viene coltivato in poche regioni italiane, tra cui proprio il Veneto, dove è presente in due varianti, Marzemino Gentile e Marzemina Padovano.

In particolare, il Marzemino prodotto nell’area dei Colli Euganei è un vino rosso veneto gradevole e piacevolmente dolce, ideale da utilizzare in cucina per la preparazione di alcune specialità tipiche della gastronomia locale, dal risotto al radicchio agli stufati di selvaggina.

I produttori veneti lo realizzano sia nelle due versioni, fermo o frizzante, in relazione alle caratteristiche territoriali del vitigno. Ha una gradazione alcolica media, intorno al 12%, e dovrebbe essere servito ad una temperatura di 14° C.

A tavola, il Marzemino Veneto è considerato un vino rosso pregiato e dal gusto delicatamente fruttato, perfetto anche come vino da dessert. Un abbinamento vino e cibo molto originale consiste nell’accostare il vino ottenuto dall’uva Marzemino alla frutta secca, alle caldarroste e ai dolci a base di cioccolato, o semplicemente al cioccolato fondente, soprattutto se si tratta del  vino frizzante.

La leggerezza dell’aroma e l’acidità equilibrata permettono inoltre di accostare questo vino rosso veneto igt a molte specialità di carne, dai grigliati, agli arrosti, agli umidi accompagnati da polenta e funghi, al baccalà e ad alcuni pesci di fiume. Il gusto del Marzemino Veneto è caratterizzato da un ricco bouquet di aromi, morbido e dolce, che ricorda le prugne e i frutti di bosco.

News ed eventi correlati

Leave a Comment

Your email address will not be published.