Trucchi per raffreddare rapidamente una bottiglia di Prosecco DOC Treviso

Prosecco DOC Treviso

Gli amici hanno avvisato all’ultimo momento, c’è da decidere in fretta un menù facile da preparare per la cena e può capitare di non pensare al vino. Una bottiglia di Prosecco DOC Treviso deve essere messa in fresco, per servirla alla giusta temperatura. A differenza dei vini veneti bianchi, il Prosecco Millenium Spumante Extra Dry deve essere servito a una temperatura di 6°C – 8°C. I piatti ottimi per gli abbinamenti al vino sono gli antipasti e i primi piatti leggeri.

Ecco alcuni trucchi per rimediare e raffreddare in modo rapido la bottiglia di vino, a seconda del tempo a disposizione:

  1. Meno di un’ora: mettere la bottiglia in un secchio riempito a metà di ghiaccio e acqua salata con un pugno di sale. Il sale consente di velocizzare l’abbassamento della temperatura del vino.
  2. Più di un’ora: inumidire di acqua un panno, avvolgere la bottiglia e mettere il tutto nel freezer. Il tessuto umido accelera il raffreddamento.
  3. Più di due ore: mettere la bottiglia acquistata a un prezzo Prosecco produttore, in freezer. È consigliabile controllare di tanto in tanto la temperatura, per servire la bottiglia al momento giusto.
  4. 5 Minuti: avvolgere la bottiglia in panno carta inumidito e mettere tutto nel freezer.

Se è una serata calda d’estate, è una buona idea raffreddare anche i bicchieri. Il calore del bicchiere può influire sul vino e aumentarne la temperatura. È sufficiente collocare nel bicchiere dei cubetti di ghiaccio e farli girare con la mano sul fondo, per qualche secondo.

News ed eventi correlati

Leave a Comment

Your email address will not be published.