Uva Marzemino: le ricette tipiche venete da abbinare al vino

Uva Marzemino

L’uva Marzemino, dalla quale si ottiene uno dei vini rossi veneti più noti e pregiati, ovvero il vino Marzemino, vanta una storia lunga ed affascinante, che affonda le radici nella tradizione eno-gastronomica della Regione.

Dolce e fruttato, il vino Marzemino veneto viene, spesso, servito in abbinamento a ricette e pietanze tipiche: la sua versatilità permette di creare interessanti accostamenti sia con piatti salati, sia con svariate specialità dolci.

Tra i cibi comunemente associati all’uva Marzemino, troviamo, innanzitutto, la carne e, in particolar modo, la selvaggina. La gastronomia veneta prevede, infatti, varie ricette a base di cacciagione arrosto o in umido, esaltate dalle note delicate di un rosso come il vino Marzemino.

Un piatto caratteristico della Regione si chiama “polenta e osei”: un mix tra polenta e uccellini cotti allo spiedo (tordi, allodole, pettirossi, etc.), reso ancora più gustoso da fette di lardo, salvia profumata, aromi e spezie.

Al tempo stesso, il vino Marzemino si abbina in maniera perfetta con i risotti classici della cucina veneta. Uno su tutti, il risotto al radicchio che, con le sue note amarognole, crea un piacevole contrasto con la dolcezza del Marzemino o dell’Amarone, altro vino regionale.

Il Marzemino, oggi tra i vini veneti più famosi e rinomati, si conferma un’ottima bevanda da accompagnamento anche per i dolci, soprattutto nella sua versione frizzante. Tipici della Regione sono i dolci a base di cioccolato, resi ancora più sfiziosi dall’uso della frutta secca, che si sposano particolarmente bene con i vini rossi dolci.

Insomma, se avete intenzione di preparare un pranzo o una cena a base di ricette tipiche del Veneto, una bottiglia di vino Marzemino non può mancare: lo trovate in vendita anche online, sul sito della cantina vini Vinialponte.com!

News ed eventi correlati

Leave a Comment

Your email address will not be published.